L' inverno a StGrèè: sulla neve e sul ghiaccio

Impianti di risalita

Impianti di risalita

Seggiovia:
San Grato - Pian del Bal

Lunghezza: 1.413 mt
Dislivello: 540 mt
Portata max: 1.125
Seggiole biposto: 177

Tapis Roulant: Baby 1 e Baby 2

Impianto: Vallone
Piste da discesa

Piste da discesa

Nera 1,6 Km
Rossa 2,0 Km
Blu 4,0 Km
Vallone 1,2 Km
Snowpark
Freeride
Racchette da neve

Racchette da neve

3 percorsi con racchette da neve
  • St. Grée – Bric Ney
  • St. Grée – Prato Rotondo
  • St. Grée – Bric Mindino
Ristoro

Ristoro

Bar Ristorante “Ghiaccio e fuoco”
Bar “La Baita” - presso arrivo seggiovia
Servizi per gli sciatori

Servizi per gli sciatori

Centro noleggio e vendita attrezzature sportive
La pista di pattinaggio integra al piano sottostante un locale adibito a noleggio attrezzature sportive. È possibile noleggiare, a tariffe concorrenziali, tutto quanto necessario per la pratica degli sport invernali: sci, racchette, tavole, bob, slittini, ciaspole, scarponi da sci e da tavola, caschi da sci.
Pattinaggio

Pattinaggio

La stazione sciistica è dotata di una moderna pista da pattinaggio sintetica di oltre 700 mq che consente agli appassionati sia principianti che esperti di pattinare in tutta la stagione.
Le piste sintetiche possiedono una superficie ideale per la pratica di tutte le attività con i pattini da ghiaccio (sport, giochi…) e offre all’utente una sensazione ottimale di scivolamento.
Inoltre essendo ecologica, non necessita di alcun dispendio di energia elettrica, a differenza delle piste di ghiaccio artificiale, che possono arrivare a consumare più di 2000 kwh al giorno (l’equivalente di 300 appartamenti).
Come raggiungere le piste

Come raggiungere le piste

In autostrada: A6, uscita Ceva, percorrendo la SP 430 fino alla località Piani di Mombasiglio e proseguendo per la Via Provinciale Mongia, che attraversa i comuni di Lisio e Viola.

Strade Statali, Provinciali, Comunali: da Bagnasco percorrere Via Bongiovanni, attraversare Battifollo e Scagnello in direzione Viola. In alternativa è possibile raggiungere Saint Grée attraverso il passo del Colle di Casotto (1379 m).

 

La stazione sciistica si trova nell’alta Valle Mongia, nel territorio del comune di Viola nella frazione St. Gréé, ai confini tra il Piemonte e la Liguria; provincia di Cuneo.

Le piste, ai piedi del Monte Mindino e intorno alla località si affacciano il Bric Mindino (1879 m), la Rocca dei Corvi (900 m), il Monte Antoroto (2144 m) e il Monte Galero (1708 m).

Rinomata località a partire dagli anni Settanta, ospitò i Campionati Italiani di Sci Alpino nel 1981 e oggi dotata di tre moderni impianti di risalita: una seggiovia e due tapis roulant.

Un po' di storia

Il paese conobbe un rapido sviluppo urbano negli anni settanta, che coincise con l’installazione di impianti sciistici all’avanguardia (prodotti ad Angoulême, in Francia) a quota 1200 metri e la costruzione di moderne strutture alberghiere. In quegli anni il borgo divenne un’ambita meta turistica nel cuore delle Alpi Marittime e cambiò il toponimo di Sangrato in Saint Grée.

Tuttavia, negli anni successivi si assistette ad un calo progressivo delle precipitazioni nevose che costrinsero ad una precoce chiusura degli impianti e delle strutture alberghiere, dal 1997 in stato di abbandono. Queste si sono così aggiunte alle circa 40 stazioni sciistiche obsolete disseminate nelle Alpi piemontesi.

Nel 2002, grazie ai finanziamenti erogati dalla Regione Piemonte, sono state costruite nuove strutture sportive (tra le quali una seggiovia, una pista di pattinaggio sul ghiaccio), che hanno permesso la riapertura con nuove prospettive della stazione sciistica.

 

ALTITUDINE: 1.050 – 1.800 mt. s.l.m.

logo raimondi

Ghiaccio e Fuoco

facebook